Dettagli

Charta 170

14.00

In quest’epoca moderna, digitale e virtuale, cosa c’è di più bello, eretico e forse peccaminoso della carta?
La carta infatti ha bisogno di tempo per essere sfogliata, letta e apprezzata. Sotto molti punti di vista il cartaceo sembra opporsi al rapidità e alla modernità, alla volatilità che la società moderna ci impone continuamente.
Però con tutto il suo volume, il suo peso, la sua massa, la carta resta un’esperienza che coinvolge sia il pensiero, sia il nostro corpo con le sue sensazioni. Ognuno dei cinque sensi viene stimolato e sedotto dalla sua materialità.

Se anche voi la pensate così, da quasi 30 anni Charta è la rivista pensata apposta per voi.
Charta infatti è la rivista per tutti coloro che amano la carta: collezionisti, bibliofili, curiosi e lettori di ogni risma.
Perché Charta si occupa di tutto ciò che è cartaceo, libri e stampe, fotografie e fumetti, manifesti, cartoline e chi più ne ha più ne metta, ma parla anche delle persone che la carta racconta e che raccontano la carta, nonché dei luoghi dove trovarla: librerie, aste, mercatini, biblioteche, fiere e mostre.

Charta è una rivista che non si legge e basta: la si guarda, la si respira, la si vive, ma soprattutto la si colleziona.

Descrizione

Charta 170, su questo numero:

 

DANTESCA
Dante poeta e… linguista
La riflessione sul volgare è un elemento centrale nella sua opera
di Lorenzo Tomasin

CHARTA PER LA SCUOLA
Maria Montessori, investigatrice dell’infanzia
Il suo metodo pedagogico fu rivoluzionario
di Anna Rita Guaitoli

ANNIVERSARI
Il mito divenuto realtà
I veneziani raccontano il loro “glorioso inizio”
di Daria Perocco

COM’ERAVAMO
Con la complicità del portalettere
Messaggi innamorati
di Pier Luigi Gandini

COLLEZIONI E COLLEZIONISTI
Firts Lugt, l’innamorato di Rembrandt
Dal Museum Lugtius alla Fondazione “Custodia”
di Francesco Rapazzini

SUL WEB
2021: Dante nella Rete
di Federica Benedetti

L’INTERVISTA
Un’eclettica raccolta bibliofila
Le biblioteche del principe Giovanni Alliata di Montreale
di Mario Anton Orefice

RIVISTE ITALIANE DI CULTURA
Il Caffè Illustrato di Walter Pedullà
Un periodico contro la tragedia dei veristi e dei “neo-neo-veristi”
di Antonio Castronuovo

RIVISTE ITALIANE DI CULTURA
L’Esopo, una tra le più raffinate riviste italiane di cultura
La vita, le opere e gli amici bibliofili del libraio antiquario Mario Scognamiglio
di Maurizio Nocera

TEMI
Protopandemia letteraria
L’anticipazione di un virus letale
di Carlo Bordoni

FUMETTI
Maus, una cruda metafora
di Jacopo Marcello

 

 

 

 


 

 

In ogni numero:

 

COME DOVE QUANDO

Mostre, mercati, mercatini
Aste
Visto, sentito, detto a…

RUBRICHE

La lente dell’esperto
Qui gatta ci scova
Libri

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Charta 170”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.