Dettagli

In offerta!

Il diario di Letizia

15.00 12.00

di Letizia Pesaro Maurogonato

Quando si studia il Risorgimento italiano si resta ammaliati dai suoi grandi eroi e protagonisti, Cavour, Mazzini, Garibaldi, e si tende a dimenticare che attorno a questi c’era una variegata comunità che guardava alle Guerre di Indipendenza con curiosità, aspettativa e speranza, ma anche con preoccupazione, disagio e vera e propria paura.
Il diario di Letizia ci offre la rarissima opportunità di guardare ai grandi fatti storici attraverso lo sguardo di una di queste persone e così finalmente capire com’erano vissuti, in questo caso la III Guerra di Indipendenza Italiana e l’annessione del Veneto al Regno di Italia.
L’autrice infatti, Letizia, figlia del patriota e liberale Isacco Pesaro Maurogonato, non era che una quindicenne di buona cultura che osservando dalle finestre di casa la Storia cercava di capirla e interiorizzarla o, in una parola sola, viverla.

stampa anastatica del manoscritto originale
a cura di Alberta Andreoli Padova, introduzione di Mario Isnenghi
Nova Charta 2004, pp. 222, 15 x 21 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il diario di Letizia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.